Blog Osservatorio Wine

Oggi vi presentiamo: Tommaso Sorchiotti

Home Blog | 01 May 09 | Rubrica: convegno

Tommaso Sorchiotti, 28 anni, laurea in Scienze Politiche (indirizzo Sociologico, percorso Consumi e Comunicazione presso l'Universita' di Bologna e con tesi di laurea sul 2.0 dal titolo *Web 2.0: come cambia la comunicazione in Internet*) si occupa di formazione e di strategie di comunicazione per progetti basati sui nuovi strumenti della Rete: in poche parole aiuta le aziende ad utilizzare al meglio Internet.

 

 

Profeta (precursore e divulgatore) del microblogging in Italia, ha organizzato un paio di BarCamp (le non-conferenze dal carattere informale nelle quali si incontrano fisicamente blogger ed appassionati della rete per discutere e confrontarsi su differenti tematiche) cerca di diffondere la cultura digitale come trainer e come blogger. E' connesso ad Internet per soli tre quarti della sua giornata.

 

Cosa faccia nel resto del tempo non si sa. Scrive su diversi magazine e blog online, per il portale Apogeonline, Moltomedia (laboratorio creativo di Mediaset) oltre che nel suo blog tematico Microblogging.it.

 

Ha anche un tumblelog per gli appunti, tommaso.tumblr.com e un sito personale per il lifestream, www.tommasosorchiotti.com in cui condivide ogni attivita' online.

 

A Settembre 2008 e' uscito il suo primo libro (di cui e' coautore assime al giornalista Alberto D'Ottavi) con editore Tecniche Nuove dal titolo "Come si fa un blog 2.0" un testo creato per accompagnare curiosi e neofiti all'interno del mondo dei media sociali, nel quale si illustrano i passaggi per aprire e gestire al meglio un blog sia di carattere personale che aziendale. Di recente sta lavorando su personal branding e comunicazione con i social media.

Adora gran parte degli sport, le serie tv americane e il cibo piccante. Lo trovate nei principali servizi sociali online con il nick "tommaso" :)

 

Tags microblogging , cantine 2.0

Commenti

1. Stefania Doria 02-05-09 15:46

Buongiorno Tommaso, Leggo da tempo il tuo blog microblogging.it, perchè offre sempre spunti molto interessanti da approfondire ed avevo sentito parlare il rete del tuo libro, che purtroppo non ho ancora avuto occasione di leggere...spero di poterlo fare presto! Benvenuto a Verona! Ciao Stefy :))

2. Tommaso 03-05-09 12:18

Ciao Stefania, mi fa molto piacere. Ci vediamo a Verona!

Lascia il tuo commento