Blog Osservatorio Wine

Che cosa si intende per Viral marketing?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

Viral Marketing, Buzz Marketing, Word of Mouth Marketing sono espressioni che mutano a seconda dei contesti e che, semplificando, rappresentano delle tecniche per sfruttare il passaparola.
Il fenomeno del passaparola è geneticamente intrinseco nelle attività di relazioni degli essere umani: lo facciamo da sempre, consigliando, ad esempio, un parrucchiere ad un'amica o semplicemente raccontando una propria esperienza postiva.

Attraverso l'uso di tecnologie (internet in primis) è diventato molto più semplice comunicare le proprie opinioni verso un determiato prodotto e/o servizio, allargando la cerchia di utenti che possono entrare in contatto con queste opinioni ed amplificandole, potenzialmente, all'infinito.

Si definisce Virale perché riconducibile alla metafora del virus: ovvero una o più comunicazioni che si trasmettano in maniera parzialmente spontanea tra utenti che entrano in contatto tra di loro (basti pensare a come si trasmette un raffreddore).

Tags Marketing , strategie

Che cosa si intende per Pay Per Click?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

Clicca per ingrandireI Pay Per Click sono delle inserzioni pubblicitarie online in cui all'inserzionista viene applicata una tariffa unitaria per ogni click ricevuto.

Tra i PPC, il Keyword Advertising risulta una delle formule più utilizzare e conosciute.
Si tratta di collegamenti sponsorizzati: brevi inserzioni pubblicitarie inserite nei motori di ricerca che appaiono in modo contestualizzato rispetto alle ricerche effettuate dall'utente stesso.

Ad esempio, nel caso che vede qui,  i Pay Per Click (PPC) sono indicati da un rettangolo magenta.

Caratteristica principale è che all'inserzionista viene applicata una tariffa unitaria (ovvero a …

>>

Tags Marketing , strategie

Che cos'è LinkedIn?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

LinkedinLinkedIn è un social network dedicato alla costruzione ed al mantenimento online delle proprie reti professionali.


LinkedIn conta un bacino di circa 236 milioni di utenti localizzati in oltre 200 paesi e sta crescendo a ritmi vertiginosi: circa un nuovo utente ogni secondo.

L'obiettivo principale di LinkedIn è quello di favorie le connessione tra individui che si sono incontrati in ambito lavorativo.

>>

Tags web 2.0 , condivisione

Che cos'è Last.fm?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

Last.fmLast.fm racchiude dentro sé due funzioni principali: radio online e social networking.

 

Gli utenti possono creare un proprio profilo ed indicare la propria musica preferita (sia partendo dal genere che da una band o un cantante) o ascoltare via internet la radio su last.fm a cui sono interessati.

Attraverso un'applicazione da installare sul proprio computer, possono mandare sul loro profilo last.fm le canzoni che stanno ascoltando sul proprio computer (attraverso windows media player, ad esempio).

I brani appena ascoltati finiranno nella pagina personale dell'utente: tra questi l'utente potrà indicare delle canzoni …

>>

Tags condivisione , web 2.0

Che cos'è MySpace?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

My SpaceMySpace è uno dei più famosi social network (assieme a Facebook). 

 

Fondato nel 2003, permette agli utenti di creare i propri profili, avere un blog, crearsi una rete di "amicizie", pubblicare gallerie di foto e video, riunirsi in subnetwork, ascoltare musica e, sopratutto, rendere più avvicinabili i cantanti, le band musicali aggiungendoli come propri amici, dando loro un volto umano.

>>

Tags web 2.0 , condivisione

Che cos'è Slideshare?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

SlideshareSlideshare è un sito che permette di caricare e condividere le proprie presentazioni con altri utenti.

Per sua natura, Slideshare può diventare un ottimo strumento di divulgazione nonché un luogo per scoprire contenuti ed informazioni che, diversamente, sarebbero stati difficili da reperire. Le presentazioni condivise su Slideshare possono essere scaricate dagli altri utenti, ma anche incorporate (attraverso la funzione di EMBED) in blog, siti, o altri social network per agevolarne la diffusione.

Ogni presentazione può essere taggata e scoperta da altri utenti attraverso la funzione di ricerca per Tag.
Per Tag si intende una …

>>

Tags web 2.0 , condivisione

Che cos'è Tumbl?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

Un tumbl, chiamato anche tlog o tumblelog o tumblog, è una specie di blog con alcune caratteristiche intrinseche specifiche:
1) i post sono solitamente molto brevi
2) i post solitamente non sono commentabili
3) si "tumbla" di tutto: citazione, foto, video, link, dialoghi etc.. il tumbl è una specie di mix tra più media


Uno dei sistemi più comodi per aprire un tumblog è Tumblr: un sito dove gratuitamente chiunque e con soli due click può iniziare il proprio block notes online.

Alla caretteristiche precedentemente indicate, se consideriamo Tumblr come sistema di microblogging, dobbiamo aggiungere: 
4) inserire un media …

>>

Tags condivisione , microblogging , web 2.0

Che cos'è Del.icio.us?

16 Mar 09 | Rubrica: glossario | Nessun commento

Il logo di Delicious
Del.icio.us  è un sito di social bookmarking all'interno del quale gli utenti possono aggiungere i propri link "preferiti", ovvero i propri bookmarks, condividerli con altri utenti ed, infine, scoprire nuove interessanti risorse grazie ai segnalibri indicati dagli altri.

La peculiarità principale di Del.icio.us è la classificazione dei links: l'importanza non tiene conto di logiche commerciali, ma della popolarità di una specifica risorsa e da come questa è stata taggata.

Per Tag si intende una sorta di parola chiave, un concetto, che esprime efficacemente la risorsa.

>>

Tags condivisione , web 2.0

<< precedenti
| 1 | 2 successivi >>